giovedì 23 aprile 2009

Avventuroso saggio di danza


Sabato sera, sono andato a teatro ad assistere al saggio di danza di una nipotina, lo spettacolo iniziava alle 21,00, dopo i vari convenevoli e presentazioni , davanti ad una marea di genitori parenti e amici trepidanti, lo spettacolo iniziò. Soltanto a spettacolo iniziato, capii che le scuole di danza partecipanti erano molte e tutte con diverse categorie di allievi, di cui ogni categoria doveva fare il proprio saggio di danza. Un brivido mi percorse la schiena intuii il drammatico incubo che mi avrebbe sottratto al mio caldo lettuccio per una lunga notte, io assiduo frequentatore di lenzuola fresche di candeggio al calar del sole, dovevo passare una notte insonne, sopra una rigida sedia scricchiolante.
Verso le 2 di notte dovevano ancora danzare 1500 Persone. Pulcini ,allievi, adolescenti, ragazze, ragazzi, anziani, giovani e poi anche le categorie professionali, elettricisti,decoratori, meccanici, informatici, bidelli, professori, sarti (chi cavolo si fa ancora i vestiti su misura?) , piloti, impiegati,i muratori, operai, ecc.. ecc. . Verso le 4 del mattino esausto, pallido come un deportato di Auschwitz , mentre i muratori facevano il ballo del mattone, cercai di procurami un caffè , purtroppo…veniva venduto a borsa nera, 150 € a tazzina! Dovetti rinunciare, Cercai invano di entrare nella toilette per rinfrescarmi il viso...impossibile , un centinaio di Persone previdenti (fregate l’anno prima) dormivano beatamente in paffutissimi sacchi a pelo, bloccando l’ingresso, altri spettatori, incauti come il sottoscritto , piangevano appoggiati ai muri invocando la Mamma!
Strinsi i denti e dopo aver pregato tutti i Santi del Paradiso, affinchè mi proteggessero, arrivarono le 8 del mattino , come per incanto sul palcoscenico apparve la mia nipotina pimpante, vestita da ape , danzò per ben 2 minuti. Fine del saggio di danza...evviva!!! Tutti a casa!

17 commenti:

PuntoCroce ha detto...

Anche mia figlia ha frequentato corsi di danza classica, con relativi saggi & Co...
Oltre all'esibizione della sera dovevo rimanere tutto il pomeriggio ad assistere alle prove...
Bello, sicuramente, ma estenuante davvero!!! Per fortuna si è stancata prima lei!!!
Ciao, buona giornata
Maria Rosa

Pupottina ha detto...

ahahahahah
che attesa! per due minuti che sono stati fra i più importanti per la vita della tua nipotina... eheheheh
sono sicura che è stata brava....

Paola ha detto...

Hahahahahahaha....cosa non si fa per i nipotini ehhhh????
Cerco di immagine il tuo viso... hihihihihi
Cmq dai dopo i 2 minuti una bella soddisfazione averla vista danzare no???
Mi auguro che l'hai immortalata come ricordo... hehehehehe...
Per il prossimo saggio se vuoi ti lascio utilizzare il mio sacco a pelo...
Ciao Adamus buona giornata un bacione grande

sabrina ha detto...

Bè un'avventura davvero emzionante, ma un pò troppo lunga, quando li ha fatti mia figlia massimo finivano a mezza notte e poi tutti a casa. Comunque ora che lo sai la prossima volta opta per una scusa in anticipo. Un bacione da Sabrina.

Sara ha detto...

Ciao adamus,Per le nipotine
si fa questo e altro,poi la
tua federica é bella e brava.
Dalle un bacio da parte mia..

Nicole ha detto...

Bhe ne è valsa la pena per la gioia della bimba. Ma a dirti il vero, io avrei fatto di peggio...Karakiri direttamente...Non potevo farcela, no no.

Mena ha detto...

hahahahaha!!!!!!!!!
Sei unico, sto ridendo a crepapelle hahahahahaha!!!!!!!
Anche se mi pare di capire che la tua fantasia caloppa........solo un pochino????
hhahahhahahhahahhaaa...

Anonimo ha detto...

non ho mai riso tanto ahhhh ahhhh
ti capisco molto ho lavorato per qnni in una scuola ahahah
ma ti assicuro ai bidelli non li fanno danzare ahahahah
ma dormaino tutti negli spogliatoi al calducccio,conoscendo i posti migliori aahhaah
un bacio dolce..
Ps ho letto di Patri..sono felice dei suoi commenti e vorrei ringraziarlo...
notte stellata amico dolce MADDY

Gabry in blog Belella ha detto...

Adamus ti capisco mamma mia io sarei scappata... però credo che la gioia di vedere tua nipote anche per un solo secondo felice ha ricompensato di tutto lo stress e la stanchezza per la lunga ed estenuante attesa.

Un saluto!

Anonimo ha detto...

caro Adam come al solito ti vengo a trovare per darti la buona notte questa sera lo farò con questa breve composizione di cui ho provato ispirazione tornando a casa dalla palestra al tramonto.
"mentre passanti distratti e frettolosi camminano seri, il riverbero rosato della luce del tramonto s'insinua tra gli angoli delle case,risalta sui tetti lucidi dove la recente pioggia si è appena posata,mentre sulle cimase si accoccolano le rondini.Ecco le lunghe dita dei raggi ci abbandonano,lontane,con un'ultima carezza rimangono sospese ancora per un attimo..dalla radio giungono note armoniche:"mi sento atlantide/isola sommersa/mi ami o no.."Patri un abbraccio

Anonimo ha detto...

che bello però Adam vedere volteggiare la nipotina eh eh!

Graziella e Imma Sotgiu ha detto...

cosa non si fa per i nipotini !!!!

Anonimo ha detto...

che ne dici, hai scoperto di quale canzone si tratta?la metteresti nel tuo post?Patri

stella ha detto...

Ciao adamus, non sapevo che tu fossi così spassoso...
Bravo!

Paola ha detto...

Simpaticissima questa cronaca , e raccontata molto bene !!!C'è sempre una prima volta per tutto ,Adamus , e anche questa esperienza andava fatta ; ora non farti fregare di nuovo !
Hai tutta la mia solidarietà.
Paola

lori ha detto...

ma davvero tutta la notte?poveri bambini e povero Adamus se non è vero invece :ma dai...che esagerato^ ^.a me piaccione le recite solo che in prima elementare mi sono commossa e avevo la telecamera che ..insomma tremavo tutta piangevo...che elemento.....

Gabry in blog Belella ha detto...

Solo un saluto per augurarti un sereno fine settimana Adamus!