martedì 8 marzo 2011

8 marzo


Auguri a tutte le Donne

 Ripropongo una mia poesia dedicata creata l'anno scorso, ho aggiunto solo 4 righe al fondo, scusate il replay poetico, l'estro è ancora dormiente, ma il mio cuore è tutto per Voi , baciotti.



Voi Donne
Candide creature dell'universo
stelle cadute in terra
Dolci  penetranti occhi
sensuali e sinuose sempre
Come l'orizzonte infinito
vi osservo estasiato
Fragili come petali di rosa
dure come la roccia
Siete l'incanto di un tramonto
 la gioia del sole che nasce
Il focolare nell'inverno più duro
Angeli dal cuore d'oro
regine della terra...Voi Donne.


Naturalmente prendo le dovute distanze da come è stata trasformata questa giornata. Mi riferisco all’apertura delle gabbie che avviene la sera dell‘8 marzo, quando le strade , pizzerie e ristoranti  brulicano di gentil sesso e lo spettacolo di streap tease maschile per finire la serata è quasi una consuetudine … La Donna deve essere libera e rispettata ovunque e sempre, non solo l’otto marzo.
Comunque chi vuole divertirsi anche questa sera ... Non c’è niente di male , la mia filippica è solo una scusa per sperare di trovare un posto in pizzeria.

31 commenti:

Giusy.. ha detto...

Buongiorno Adamus...grazie infinite per queste splendide mimose...e per la dolcezza di questa poesia.
A nome di tutte le donne ti ringrazio col cuore.
Ho un regalo per te vieni in questo mio blog:
http://ilsentierodeisogniincantati.blogspot.com/

Gabry ha detto...

Grazie Adamus per questa splendida poesia dedicata a noi donne... un abbraccio!

Tomaso ha detto...

Prima di tutto ho sentita che c è stato il tuo compleanno! tanti e tanti auguri.
Veniamo a questa breve ma bella poesia, la donna la merita di sicuro... Viva le donne.
Tomaso

L'adepta di Per Yngve Ohlin ha detto...

Trovo l'immagine molto significativa, e che purtroppo ancora oggi non viene riconosciuta.
La poesia per me è inedita, ma non perchè sia datata non si fa apprezzare. Grazie

SARA ha detto...

Grazie adamus bellissima poesia,un baciotto nonna gianna.

I am ha detto...

Ciao Adamus, sono contenta che ora stai bene e che sei tornato in forma e pieno di vita e di gioia.
Godi di ogni istante nella tua bella terra.
Auguri per tutto mon ami

Nounours(e) ha detto...

Ti allungo le braccia e afferro le tue mani in una stretta gioiosa di bella vita da vivere a lungo. Grazie per questo bellissimo post.

GM C ha detto...

Davvero bella... e ci racchiude in un abbraccio dolcissimo... grazie!

red ha detto...

Adamus...sei un poeta davvero sensibile..e anche se non ti conosco penso che tu sia un uomo davvero..diverso da me, da noi..evviva!

adamus ha detto...

Giusy.. grazie, ora passo da Te, un abbraccio.

adamus ha detto...

Gabry.. un bacione per Te.

adamus ha detto...

Tomaso.. Sempre sensibile e galantuomo, buona serata Amico.

adamus ha detto...

L'adepta di Per Yngve Ohlin .. Ciao cara, hai ragione, la libertà della Donna in certi Paesi non esiste assolutamente,solo botte e soprusi.
Un abbraccio.

adamus ha detto...

SARA ..Ciao cara, un bacione per Te.

adamus ha detto...

I am.. Dolcissima , Ti ringrazio di cuore, buona serata.

adamus ha detto...

Nou .. Sei stupenda, le Tue mani non le mollo più.
Baci e abbracci.

adamus ha detto...

Red.. Ciao cara, no! sono esattamente come Te...Tanto cuore e gioia di vivere. Baciotti.

adamus ha detto...

GM C Gabriella.. Grazie cara, buona serata.

Anonimo ha detto...

ciao Adamus, come donna ti dico grazie per i bei versi: faccio mie tutte quelle belle qualità che trovi nel genere femminile.
(Bellissima anche la foto!)
Tanti anni fa l'8 marzo andavo davanti alle fabbriche a portare le mimose, e la ricorrenza aveva un significato di lotta e di progresso. Poi quel senso si è quasi del tutto perso ed è prevalsa la componente consumistica e festaiola.
Quest'anno, dopo la bella manifestazione di febbraio, mi pare che il profumo della mimosa sia più intenso e questo mi piace e mi rincuora...
un abbraccio Nina
P.s. auguri per il tuo compleanno

nina ha detto...

Sono Nina e non Anonimo, ma ogni tanto io e il mio computer non ci capiamo!

Stella ha detto...

Mancavo adam, te n'eri accorto?

chicchina ha detto...

Bellissimi versi,Adamus,per i quali ti ringrazio.Con ritardo ti faccio anche gli auguri,e spero intanto ti stia rimettendo bene dagli altri inconvenienti:la rete è un grande cortile e le notizie corrono.....
Un saluto cordialissimo.E sono d'accordo anche con la chiusura delo tuo post.

adamus ha detto...

Nina..hai perfettamente ragione, oggi conta solo il consumismo, tutti se ne fregano dei diritti della Donna. Grazie degli auguri...e il tempo passa. Ciao Nina, buona serata.

adamus ha detto...

Stella..? effettivamente non avevo notato...hahahahahahh ! furbacchiona, non mi freghi. Dai piccola ,ho pianto per diverse ore, poi finalmente sei arrivata. Ciao ;)

adamus ha detto...

Chicchina.. Ciao chicchi, grazie, ora sono di nuovo pimpante. Evviva le Donne sempre.
Buona serata.

Paola ha detto...

Grazie Adamus , oltre che essere molto bella , la tua poesia acquista maggior valore per merito di chi la scrive . Infatti sono sicura che queste immagini scivolano leggere e spontanee dall'animo di un uomo che crede fermamente in ciò che scrive , che ama veramente le donne , ma soprattutto le stima e le rispetta !
Un abbraccio

adamus ha detto...

Paola..grazie cara di aver apprezzato il mio pensiero per Voi. Un abbraccio.

Monì ha detto...

grazieeeeee adamus!!!
poi voglio dirti che da ora scrivero' sempre qui:
http://ilmionuovorizzonte.blogspot.com/
nuovo blog

Madame Bovary ha detto...

Grazie per gli auguri! A me non piace, invece, che le donne colgano questa occasione per andare in giro a "zoccoleggiare", è una giornata in memoria di donne che protestavano per avere un salario più alto e il padrone della fabbrica per "punirle" le chiuse dentro la fabbrica, scoppiò un incendio, tutte le donne morirono. L'8 marzo è nato come simbolo della lotta femminile per la parità dei diritti, per avere ancora diritti che non ha.
Questo dovrebbe essere lo spirito dell'8 marzo. Ricordare che la strada è ancora lunga. Dobbiamo far applicare i diritti che sulla carta abbiamo conquistato e lottare per quelli che ancora non abbiamo.
Un abbraccio a presto

adamus ha detto...

Moni..Ciao cara, prendo nota e vengo a trovarti. Un abbraccio.

adamus ha detto...

Madame Bovary.. Sono d'accordo con Te, ma è un passaggio culturale che richiede ancora molto tempo e l'aiuto dei signori maschietti.
Ciao, un abbraccio.