giovedì 6 maggio 2010

Ginocchio malandato


Ieri ho ritirato la risonanza magnetica del mio ginocchio destro..c'è da rabbrividire.
Sono presenti segni di gonartrosi è presente sovvertimento strutturale a carico del menisco mediale (quello già operato nel 96),falda di sinovite reattiva parameniscale,condropatia in sede mediale,alterazione sclerogeonica a livello del piatto tibiale , si segnala falda di versamento articolare a cui si associa distensione fluida della borsa sierosa gastrocnemio-semimembranoso.
E' non ho scritto tutto. Il 18 maggio vedo l'ortopedico, temo un nuovo intervento chirurgico, comunque questa mattina ho fatto ugualmente la mia corsetta di 8 km. è poi si vedrà. Sto attraversando un periodo molto grigio,sono anche  in lista di attesa per l'intervento di sinusite in anestesia generale (che fifa), poi ho questo ginocchio da rottamare che sarà sicuramente da operare.. non mi resta che vivere alla giornata,oggi sto bene, ed un pallido sole è ritornato.

29 commenti:

Angela ha detto...

Ma che notiziaccia. Mi dispiace tantissimo. Ho il figlio con il ginocchio, la caviglia ecc... malandati (per fortuna niente di grave). Questi atleti...

Lilly ha detto...

Cucciolone, vuoi che ti presto il mio di ginocchio?
ahahahah
ma non posso, perché anche il mio dx é da mattatoio.
ihihihii
Poverino. Manco un pò dal tuo blog e tu mi fai questi brutti scherzi. Dai vedrai che non avrai bisogno di operazione.
Io invece dopo la risonanza, per la semiparalisi all'arto destro, ti dico che non ne hanno cavato piede. Faccio terapia antalgica in flebo con sai che altro e sembra che oggi vada un pò meglio, ho potuto camminare un pò meglio. Uno spiraglio di luce che mi da speranza. Ma il 19 dovrò ritornare, e forse farò altra terapia con cortisone e Voltaren in dosi Bomba.
che dici Adam mal comune e mezzo gaudio?
Mi dispiace veramente che sia sofferente. rimettiti molto presto perché ho bisogno del tuo terapeutico farmaco.
La tua sacchetta piena di risate che apro sempre nei momenti in cui non va tutto come dovrebbe.
Amigo...niente scherzi eh?!
Besos besitos e mucha mucha mierda!!!
(si dice così in segno di buona fortuna no?)
Lilly

lufantasygioie ha detto...

caspita,un bel quadro hai dipinto per il tuo ginocchio!
Secondo me ,però,anche se hai forza e vitalità,non credo che la corsa giovi in questo momento.
Sottoponi il tuo ginocchio a traumi e sforzi che non dovrebbe subire!
Per consolarti ti dico,che il mio ginocchio sinistro è 1 anno che mi fa male e non mi decido a farmi fare una bella visita o degli esami strumentali!Sarà forse perchè bazzico da tanti anni in quest'ambiente?
Boh!Non mi resta che farti i miei migliori auguri,sia per il ginocchio che per l'intervento ...
a presto Lu

Nounours ha detto...

Adamus, mi dispiace molto.
Vivere alla giornata è un ottimo antidoto contro le avversità. E' un periodaccio, ma che è destinato a risolversi quindi: forza e sempre su di morale. Le tecniche chirurgiche sono veramente avanzate ed è una delle poche cose che apprezzo del progresso tecnologico: esperienza, provata ampiamente nella mia famiglia. Ciao, un abbraccio.

alessandra ingrid ha detto...

Adamus,caro amico,

che brutte notizie ci dai,mi dispiace un casino!
Importante è che tu non ti demoralizzi,sù sù con il morale,una persona sportiva troverà sempre uno sport da praticare che si addica alla sua situazione .Se non puoi correre allora vai in bici e se non vai in bici allora si passeggia ,importante è mantenersi in forma,rimanere attivi,ascoltare il proprio corpo e rispettarlo.
Tu fai tutto ciò per cui..vivere alla giornata mi sembra la cosa migliore da fare !

Ti stritolo forte,forte !

SARA ha detto...

Ciao gianni,andra' tutto per il meglio tu sei
una roccia.un bacino.gianna.

drummer ha detto...

Adam Amico mio, ci rimangono le birre, le salsicce, le carte, il biliardo, le freccette e il rock n roll "ruspante". A me nemmeno le birre e le salsicce in seguito ad un lieve infarto.
Giocavo a pallone e a tennis, ora le palle le inseguo da dietro una stecca da biliardo.

A parte gli scherzi, mi dispiace veramente un sacco. Pensavo che il Podologo Posturologo avesse messo a posto tutto.
Comunque se questo può darti conforto a me 8 Km pesano anche in auto.

Superba questa versione di Knocking on Heaven's door ( che non avevo mai sentito )

Augurissimi Amico mio

adamus ha detto...

Angela..Noi atleti siaqmo soggetti a questi guai..eh..eh..io ex atleta,anzi, ex di tutto. Ciao.

adamus ha detto...

Lilly..non farmi ridere che sento le fitte al ginocchio! hahahahha ! certo che in confronto ai Tuoi guai..io sono fortunatissimo..eh..eh..la famosa legge della relatività! Ciaooooooooooo, non posso neanche buttarmi sotto il treno...dalle mie parti la ferrovia dista di ben 10 km. hahahahah!

adamus ha detto...

Lucia..e si,una brutta bestia il ginocchio,comunque io sono da rottamare,ma Tu che sei ancora giovane,curati,non aspettare troppo,fatti vedere da un buon ortopedico. Ciaoooooo.

adamus ha detto...

Nounours, si hai ragione,prendiamola come viene. ciaoooooo.

adamus ha detto...

Alessandra,questi sono i guai di chi ha esagerato troppo con lo sport e anche qualche mano infelice sul primo intervento ha fatto la sua parte. Ciaooooooooooo.

adamus ha detto...

Gianna ..dai teniamo duro, grazie del conforto,ciaoooooooooo!

Lilly ha detto...

Ahhhhahhh!!! che ridere il/la drummer ha detto bene...ci sono sempre le freccette, é divertente e il tiro a segno lo puoi fare anche da seduto...
ahahahahha...con la birretta no, perché ti fa vedere doppio dopo la decima che ti scoli
ahahahahah

adamus ha detto...

Drummer..si, effettivamente il podologo con le solette mi ha agevolato molto,prima non riuscivo correre, ora quando sono bello riposato si.
Ovviamente la situazione strutturale dell'articolazione è molto compromessa.
Vedremo cosa fare!
Caspita!!!! hai fatto un infarto? mi dispiace molto Amico, mi raccomando curati bene, non fumare, non mangiare grassi, non ........quello si! qualche sana camminata può farti solo bene e non incazzarti..è dannosissimo.

Il mio guaio, sono un ragazzo del 48..quindi un pò stagionato, ma la testa è rimasta quella del ventenne,quindi io vorrei fare le cose del ventenne,soltanto, che essendo un reperto archeologico, la cosa non è facile da attuare.

Il brano è cantato da Antony, un ragazzo con una voce molto particolare, adatta al relax.

Ciao Ti saluto..e occhio al Cuore.

adamus ha detto...

Lilly..se Ti becco Ti faccio mangiare dalla foca monaca! hahahahahahah !mi prendi sempre in giro..io mi ero già comprato le freccette! hahaaah! Ciaooooooooooo,furbettona.

stella ha detto...

Ciao carissimo Adam, mi dispiace...tanto.
Ti sono vicina ed abbi cura di te.
Ti trasmetto tutta la mia positività...e poi mi dirai...
Baci al ginocchio!

Kind of Babs ha detto...

Ma Sei o non sei un rockettaro tutta grinta?? La mia ultima "proposta" jazz è dedicata a te :-))
Forza Adamus!!!
Ti abbraccio

la signora in rosso ha detto...

Ti conviene non strafare... almeno finchè non sarai operato. Lo so che per un maratonetà è dura ma dovrai tenere duro. Tanti auguri...

Monì ha detto...

caspita Adamus....che pasticcio....tocca di stare attento....non ti affaticare e segui tutte le cure che ti dara' un buon ortopedico...per il resto tu sei positivo..devi attendere e con calma sciegliere poi cosa fare tra bisturi e fisioterapie...ti auguro di star bene il prima possibile, ti abbraccio Monì

Angelo azzurro ha detto...

Con il passare dell'età qualche aggiustatina ai nostri ingranaggio è quasi d'obbligo. Auguri per entrambi i grattacapi

lore ha detto...

sorry carissimo coetaneo....mi spiace di non poterti imprestare il mio ginocchio...perchè è conciato peggio del tuo...ma una spalla su cui appoggiarti...quella sì ...vorrà dire che aumenterò i dolcetti delle colaioni ..per addolcirti un pochino ..cercherò di farli il più dietetici possibile per non appesantirti troppo....baciottoliiiiiiiiiiiiiiiiiii

Gabry ha detto...

Buongiorno Adamus mi spiace per quanto ci hai detto ma spero che presto tu possa risolvere al meglio entrambi i problemi ... in bocca al lupo... ed un abbraccio fortissimo di sostegno.

Lilly ha detto...

Ciaooooooooooooo
Mi sono svegliata pensando al tuo ginokietto
ahahaahah!!!!
E tu ci credi pure!
ahahaahaha!
Sono sveglia dalle 4.00 x il mio ginocchio (ihihii)
Per ciò ti ho pensato.
Evviva, oggi posso camminare di nuovo (grazie CORTISONE E VOLTAREN e a ki li ha inventati).
Salludus e basideddus
Lillixedda

Francy274 ha detto...

Meno male che non hai scritto tutto.. i termini medici mi impressionano :)
..e se a un maratoneta è venuta la gonartrosi.. cominicio a preoccuparmi :(
Nnaggia, mi dispiace e capisco pure la Tua "fifa" al pensiero dell'anestesia.. sicuro che Ti tocca operarla quella sinusite? Una bella cura mirata non c'è??
Ti Auguro di risolvere al più presto :)
Buona Giornata

AlessandraLace ha detto...

mi dispiace per il tuo ginocchio, accidenti!!!!pensa alla corsetta che comunque hai fatto e non pensarci. un abbraccio

Felinità ha detto...

Mi spiace Adamus di queste notizie, ma tu sei un combattivo, non ti arrenderai, non farti prendere dallo sconforto, coraggio, noi stesi siamo parte della nostra salute, su di morale.
Vedi quanti ti pensano .... un bacio miao

pasticcino ha detto...

Caro Fratellone,
posso immaginare come ti senti avendo voglia di fare tutto e non poter fare nulla, avere dolori e dover aspettare che ti chiamino.... siamo sempre in fila per qualcosa però quando ci tocca la sf...ortuna siamo sempre i primi in lizza....uffaaaaaaa!!
Comunque non abbatterti, grazie al cielo tutto passa e l'attesa si dimentica.
Ti auguro di risolvere tutto bene e prestissimo!!
Bacioni bacioni ♥♥♥

Anonimo ha detto...

ciao, la tua è una diagnosi di gonartrosi, non so quanti anni hai ma se non sei anziano come penso, è una forma di artrosi giovanile. se i farmaci hanno fallito probabilmente farai un'artroplastica, ma non capisco come tu possa correrci sopra senza avvertire dolore: è un dolore forte e a 3 tempi: all'inizio del movimento, passa camminando per poi ripresentarsi dopo qualche metro. Non sollecitarlo ulteriormente: i pochi frammenti di cartilagine che avrai possono peggiorare la sinovite. E un ginocchio poco infiammato affronta anche meglio l'operazione eventualmente. Non sapventarti, ormai quasi tutto è in artroscopia quindi a cielo chiuso. Non abbatterti e in bocca al lupo!Sara