martedì 11 maggio 2010

adamus latin lover

 Racconto galante di adamus
Era una bella mattina di settembre , aria frizzante e sole che lambiva già i marciapiedi , affamato mi intrufolai nel bar del Corso per fare  colazione. Mentre  sorbivo un cappuccino sgranocchiando un profumatissimo croissant ,  notai una bellissima Donna dai neri capelli che  mi fissava con insistenza , io visibilmente  imbarazzato , continuavo  la mia colazione e tra un boccone e l'altro incontravo sempre gli occhi della Donna , che imperterrita mi guardava.
 Non sono certo il tipo che fa  il galletto , ma vista l'occasione impensata , dovevo assolutamente difendere l'onore del latin lover Italiano , il mio spirito patriottico morto e sepolto da sempre , veniva riesumato come per incanto.
Mi avvicinai alla Dea e con la scusa della bellissima giornata , iniziai subito ad attaccare bottone , dopo aver scambiato qualche parola , con garbo e delicatezza Lei mi invitò a casa sua per  un caffè... Con il cuore che batte a mille... dico subito ,  siiiii !
Guarda caso , abitava nella portina di fianco al bar , al terzo piano, entriamo in casa , una musichetta new age di sottofondo ci accoglie, mi porta nel salottino e sfiorandomi leggermente la guancia  mi sfila la giacca e dice "attendi qui , io mi preparo" nel preciso istante  si sente suonare il campanello di casa... chiede al citofono chi è?   Con espressione spaventata e un filo di voce mi sussurra... è mio marito, chissà  cosa potrà pensare ? vai subito in quella stanzetta ed inizia a stirare quella montagna di indumenti , al resto penso io.   Il ferro era già bello caldo , io non sono molto  pratico di stiro , ma la paura del marito compie  miracoli.  Il marito entra , bacia la moglie e da una sbirciata nella stanzetta dove io sto stirando e chiede alla moglie... chi è quello li che sta stirando la nostra roba?..è il marito della collaboratrice domestica , risponde Lei , oggi non stava bene ,  ha mandato il marito al suo posto!  Ok... nessun problema , accende la Tv e sprofonda in una confortevole poltrona.  Io stiro , stiro... pensando chissà quando se ne va? e stira , stira , stira , dopo 4 ore finisco  il metro cubo di indumenti , saluto e me ne vado.
 Scendendo le scale  per dirigermi verso l'uscita inizio ad imprecare.. .che sfiga! che , sfiga , che sfiga , ma guarda cosa doveva capitarmi? non è possibile tanta sfiga!
Intanto , un signore stava uscendo dal bar e vedendomi così agitato mi chiede..." scusi ? Come mai è cosi arrabbiato? " il che , preso dalla voglia di sfogarmi gli  racconto tutta la storia...il signore si mette a ridere come un pazzo , allora io un pò seccato gli chiedo " ma si può sapere cosa c'è tanto da ridere? "  " hahahaha! quella roba che lei ha stirato oggi , io ieri l'ho lavata! "  
Porcaccia miseria , mai fidarsi delle facili conquiste!
N.B. aggiunta del 13/05/2010. Mia moglie dopo aver letto questo post ,mi ha dato un colpo di ferro da stiro nella schiena...dicendo che stavo prendendo una brutta piega.

22 commenti:

Gabry ha detto...

Quessta volta non m'hai fregato birbaccione di Adamus.. me l'aspettavo la battutaccia finale....ahahah!!!

Un abbraccio!

stella ha detto...

Hahahahaha...mi sarebbe proprio piaciuto vederti stirare e sbuffare!
Man mano che leggevo, mi aspettavo che arrivasse il vero marito della colf da un momento all'altro, e allora apriti cielo!
Non avrai fatto una "conquista" ma senz'altro un'opera di bene!
Grazie per il divertimento.

Lilly ha detto...

Adam ma chi mai poteva credere che tu ti mettessi a stirare...Figurarsi!!!
ti immagino coccolato e vezeggiato dalla cara mogliettina, e se anche fosse capitato quando eri un pivellino, dubbito che ti saresti fatto fregare così, sei un gran volpino tu...
ahahahahah.

Mena ha detto...

Concordo pienamente con Lilly, simpatica storiella. Ma sono convintissssssima che il protagonista non sia Tu

SARA ha detto...

Ciao adamus,non sapevo che sai stirare,bravo bravo.ciao buona serata a tutti.gianna

achab ha detto...

Ciao Adamus,grandioso racconto,molto bello,e direi anche vero il suo giusto significato sulle facili conquiste.
Buona serata Amico.

Angelo azzurro ha detto...

No, è troppo surreale per essere vera! Chi mai sarebbe così ingenuo da cadere in un tranello simile?

serenella ha detto...

Adamus...mi hai dato un'idea splendida!

Ho seguito il tuo consiglio.....

Kylie ha detto...

Sei una sagoma. Ma ti pare che un uomo si metta a stirare?

zefirina ha detto...

se ti piace così tanto stirare ti avverto che io prendo il cappuccino la mattina quando porto a spasso il cane in un bar di monti...vieni????

;-)

p.s. io ODIO stirare e così le cose si accumulano

Graziella e Imma Sotgiu ha detto...

bellissimo modo per farsi aiutare dagli uomini nelle faccende domestiche !!!!!

Sandra .......... ha detto...

Gran bel racconto! Son felice di conoscerti e grazie per essere passato "dalle mie parti".
Mi piace il tuo blog...in tarda serata ripasserò per leggere altro e con calma.
Ciao!
P.S.:ho giusto una quindicina di camicie da stirare... :o)

Nicole ha detto...

Ahahahah, beata tua moglie...di sicuro non si annoia mai con te!
Scusami se ti ho trascurato, ma ho trascurato un po', tutti. Ora ci sono e con rinnovato piacere di leggerti:)

Lina-solopoesie ha detto...

Adamus..
Ci voleva proprio venire da te , hahah mi sono divertita un sacco, l'ho fatto leggere anche a mio marito!Che dire ?sei un fenomeno!
Ma se quando e successo questo episodio non eri sposato , perchè tua moglie se le presa ?
Complimenti ! per il fatto che sai usare il ferro da stiro ... pochi uomini ne sono all'altezza...
P.S.Quando scrivi un altro episodio fammelo sapere...corro subitooooooo
UN CARO SALUTO
LINA

Francy274 ha detto...

:DDDD..Attrazione fatale!
Grazie del suggerimento, odio stirare :DDDDDDDD
Un caro saluto e Buon Fine Settimana anche a Te.

Cinzia ha detto...

Bella la storiella!!!
Buona giornata, sperando arrivi il sole!
Cinzia

Angela ha detto...

Bellaaaa! ...e grande tua moglie.
Ho visto che tra i tuoi interessi c'è il giardinaggio: forse mi puoi aiutare. L'anno scorso mi hanno potato il glicine. Quest'anno non è ancora cresciuto! oibò! che è successo? ovunque ne vedo di meravigliosi...il mio invece...
:( sob!
Non c'è neanche un bocciolo. E' forse morto?

alessandra ingrid ha detto...

Che latin lover da strapazzo ah ah !
Però ingegnosa la tipa,sarebbe quasi da brevettare ! hi hiii !

Un bacio al volo, preferisco non avvicinarmi troppo,suppongo che sei tutto indolenzito (dallo stirare e dalla dritta di tua moglie ) ^__-

pasticcino ha detto...

hihihihihi caro Adam,
Ho iniziato a ridere già dal titolo e sto ancora ridendo...sei davvero una simpatica canaglia, non potevo avere un fratello migliore di te!!!
Cmq terrò conto di questo consiglio...non si sa mai nella vita ;-))))))
Ciottibaaaaaaa ♥♥♥♥♥

lore ha detto...

e se il povero cristo del giorno prima avesse mandato una finta colf.....?
ehehehe...ciaoooooooo....superkisssssssssss

adamus ha detto...

Ciao a tutti..grazie dei Vostri commentini simpaticissimi,ho solo scherzato..ma che strano mal di schiena da qualche giorno!

stella ha detto...

Fantastica tua moglie, d'altronde, chi va con lo zoppo, impara a zoppicare...