sabato 2 gennaio 2010

antica passione


Quando la vidi mi innamorai subito di Lei, non avevo alternative, sentivo che sarebbe stata una passione intensa e coinvolgente, nonostante queste premesse, mi abbandonai ugualmente al destino dei sensi, mi avvicinai delicatamente, poi visibilmente eccitato dal suo fascino prorompente tralasciai i preliminari, adagiandomi su di Lei ebbi subito modo di scoprire la dolcezza delle sue vibrazioni e dopo intense e furtive carezze ,presi coraggio e accelerai sicuro di contenere il suo ardore e poi ,via ..via ..come il vento che corre sulle scogliere bagnate , furono attimi di indescrivibile passione..Lei senza mai indugiare rispondeva a tutte le mie sollecitazioni..ormai ero preda felice del suo ritmo incalzante, il mio respiro ritmico e veloce tradiva la mia emozione.. un meraviglioso sogno si stava realizzando dominato dalla forza di Lei , ma.. all'improvviso.... un agghiacciante fischio echeggiò severo e pose fine al mio meraviglioso sogno.....un autovelox mi immortalò con la mia splendida motocicletta appena comprata....che sfiga!
adamus 02/01/2010

15 commenti:

Gabry ha detto...

Questa volta non mi hai fregato però l'amore per la moto è palpabile in questo tuo racconto proprio come l'amore per una donna... ne so qualcosa... da giovane amavo le moto e le sensazioni che hai descritto quando corri nel vento con lei l'ho provate anche io... che bei ricordi...

Un saluto Adamus e ancora buon 2010!

Felinità ha detto...

Avevo capito che di motori si trattava ..... ma ciò che amiamo ci coinvolge a tutti i liveli anche fisici. Ancora auguri per un 2010 sprint

Nicole ha detto...

UHm, mio caro, ormai ci aspettiamo la trappoletta;)

marinella ha detto...

Beh se non altro hai una foto "ufficiale" .
Ciau.

Paola ha detto...

Sempre simpaticamente burlone caro Adamus! volevo invitarti, se può farti piacere, a ritirare l'immagine degli uccellini che ho scelto a simbolo di amicizia andando nel blog premi
http://premi-mondodipaola.blogspot.com/2009/12/una-certa-commozione.html

Un bacione e ancora buon anno!!

stella ha detto...

Adamus, io ho pensato: quanto è ardente Adam...e alla fine sono rimasta delusa.
Mattacchione...

alessandra ingrid ha detto...

Uguale se è per una moto o altro questo tuo scritto rivela abilmente e con un tocco di umorismo,che non guasta mai,tutt'altro, la tua passionalità ...bellissimo !Complimenti!

Un baciotto e augurissimi di un Felice Anno Nuovo !

Pupottina ha detto...

buon 2010 anche se in ritardo!

^_____________^

Cinzia ha detto...

Sei troppo forte!!! Ho visto i tuoi animali in foto...hai anche dei maremmani o sbaglio? Tanti auguri anche a te per un sereno e felice 2010!
Cinzia

Sara ha detto...

Ciao adamus,sei grande ci lasci sempre con un
bel sorriso,saluti a tutti nonna Gianna.

la signora in rosso ha detto...

uomini.... innamorati delle due o quattro ruote... sempre così! Buona serata

Paola ha detto...

Buona Epifania a te e famiglia. Un abbraccio

Cinzia ha detto...

Ho letto la storia di Rocky...incredibile...ma come si fa? Meno male passavi di la...sei stato la sua salvezza...per fortuna esistono ancora persone come te!
Un bacione a Rocky, buona Epifania a te.
Cinzia

lore ha detto...

stavolta non ci sono cascata....ma come sempre è piacevolissimo leggerti ...uno smacketeeeeeeeee

Errante ha detto...

Ahahahaha,
divertente (almeno per noi)!
Complimenti per questa storia. Tornerò a trovarti.
Ciao