sabato 12 dicembre 2009

Ricordo di Maddy


Ciao Cara Maddy..dopo una dura battaglia contro un maledetto cancro.. Maddy è volata in Cielo. Nel ricordarla con grande affetto, pubblico i Suoi ultimi 2 post scritti in luglio. 
Anche se solo virtualmente, ero molto vicino a Madddy, ho sempre ammirato il suo grande  coraggio e  dignità nell'affrontare il male incurabile e nonostante le atroci sofferenze, riusciva trasmettere forza a noi tutti ....grande Maddy! 

La Nostra rivincita sulla morte?....  può cancellare una vita,  ma non il  ricordo.


11 luglio 2009


Vuoto


Guardo per ore il bicchiere sul tavolo e sento il desiderio di bere, un gesto semplice lo so,

ma da tempo mi perdo nei movimenti lenti del quotidiano, attendo…che il desiderio aumenti… attendo

e arriva il vuoto, lo tocco, lo assaporo più di ogni altra cosa... e attendo...

che il desiderio inizi a scorrere di nuovo…

E cosi che passano giorni eterni, unici... e brevi come flash…

E mi accorgo che sono cambiata, piano come l’acqua che tra poco berrò...

Lentamente ingoio la mia vita……

Pubblicato da Maddy a 09.08
-------------------------------------------------------------------------------------------------
Domenica 26 luglio

Riemergo


Riemergo ogni giorno per poche ore, stupita di rivedere volti
e ascoltare voci concitate, e gocciolo senza sosta...
è incredibile come mi sento... una sorgente senza fine...
e mi asciugo per ore... cosi... con gesti che
sono diventati un'abitudine oramai...e inizio la giornata.
Domani non accadrà mi dico:domani sarò asciutta
come un lembo di deserto... e spero.
Niente mi dicono che è la mia nuova compagnia...
e allora mi immergo di nuovo
mi lascio trascinare
e immagino una spiaggia in lontanza...

Pubblicato da Maddy a 05.38
Questo è il link del blog di Maddy
http://vivieracconta.blogspot.com/2009_12_01_archive.html

17 commenti:

pasticcino ha detto...

Peccato non averLa potuto conoscere meglio perchè era di una sensibilità unica e profonda.
Sono molto dispiaciuta di ciò che è successo e penso che tutti noi siamo ora un po' più poveri...

Una preghiera per Lei e che possa riposare in pace e serenità.

Gabry ha detto...

Ha lasciato veramente un grande vuoto in tutti noi, una donna che ha saputo con la sua sensibilità ed il suo coraggio lasciare un segno indelebile nei nostri cuori.

Bello rileggere i post di Maddy, sai dietro suggerimento di alcuni blogger, ho deciso di tenere in vita il blog di Maddy, posterò ogni tanto un suo vecchio post e lascerò i commenti aperti, così chi passa, se vuole , può lasciare anche un pensiero.

Un abbraccio Adamus e sereno fine settimana!

Raffaele ha detto...

Ciao Carissima Maddy,
è incredibile come mi sento... una sorgente senza fine. SEI MOLTO DI PIU' - UN MERAVIGLIOSO ANGELO DIVINO CHE PRESTO RITORNERA' PER RISCALDARE, PER RAVVIVARE IL CUORE DEI TUI IMMENSI TERRENI AMORI ED IL CUORE DI TANTI CARI AMICI.

alessandra ingrid ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
alessandra ingrid ha detto...

Purtroppo non ho conosciuto Maddy,ma attraverso le vostre parole mi sembra di conoscerla..
Mi dispiace molto quello che è accaduto,.. le mando un saluto e un pensiero ,'ciao Maddy !'

Sara ha detto...

Bellissimi questi post,tccano il
cuore,grazie Maddy.nonna gianna

la signora in rosso ha detto...

leggere queste poesie e sapere che non c'è più mi sono venuti i brividi... un pensiero per lei.

stella ha detto...

Mi dispiace...
Una preghiera per Maddy.

achab ha detto...

Non ho conosciuto Maddy,sono stato invitato a portare un ultimo saluto,sul blog di Pierangela.
Sono molto belle le sue poesie,toccano il cuore.Grazie Adamus,per avermela fatta conoscere meglio.
Ciao.

Lina-solopoesie ha detto...

Adamus
Pensavo che venendo da te di portarti gli auguri di una felice Domenica .
è invece ho trovato questa brutta notizia.

Sono addolorata quanto te , anche se non ho avuto il piacere di conoscere anche se Virtualmente questa amica di blogger.

Ho letto nel tuo post quello che lei scriveva , Maddy ricordando la sua malattia è la sua imminente morte .
Questi tumori sono davvero una bruttissima cosa e quando si prendono non c'è molto da fare ma sappiamo che ora non soffrirà più....

Se per me è stata una brutta notizia pur non conoscendola ,immagino per voi che avete avuto il piacere di conoscerla .

Perdere un amica cosi' speciale non deve essere facile da digerire,ti lascia incredula e addolorata.
Forse in ognuno di voi c'era la speranza di un miracolo e non pensavate mai che sarebbe morta ..

Ma la morte fa parte del vivere, restano i ricordi e immensa riconoscenza di aver conosciuto una persono così buona .Ma sono sicura che lei l'avrà capito che il vostro affetto per lei non sarebbe mai morto nel vostro cuore .
Se una persona ci è veramente entrata nel cuore, dimenticarla sarà sempre una cosa impossibile! I ricordi possono sbiadire, con il tempo, ma non si cancellano mai del tutto!

Altrimenti che razza di mondo sarebbe se non provassimo attaccamento anche verso persone fisicamente distanti da noi?
Quello che può consolare tutti (compresa me) che il suo non è un addio...ma è un saluto a questa brutta vita che la vista tanto soffrire ... chi lo sà... magari adesso starà meglio... la morte è un mistero che non riusciremo mai a trarne la verità..

Possiamo solo augurarle la vera felicità che in questo mondo secondo me non esiste!
ricordiamoci che mai nessuno muore davvero se sulla Terra è rimasto nel cuore di qualcuno .
mi dipiace tantissimo.
Grazie di essere passato da me!

LINA

AlessandraLace ha detto...

Sono venuta a trovarti per ricambiare gli auguri di Buon Natale e trovo questa terribile notizia.Non ho avuto la fortuna di conoscere Maggy, ma dal quel poco che ho letto, di certo era straordinaria. Una preghiera per Lei.
un abbraccio

DIANA B ha detto...

Non ho conosciuto Maddy, ma questi suoi pensieri fanno veramente veniore i brividi. Sento in lei una grande sensibilità e forza. Ho letto il commento di Gabry ed io, se posterà quello che scriveva Maddy, sarò da lei per poterla conoscere, visto che non ho avuto questo piacere.
Ciao un abbraccio Diana Bruna

frufrupina ha detto...

Ciao Amedeus...non conoscevo Maddy...non ho avuto modo di poterla conoscere...ma mi spice tantissimo credimi per ciò che è acaduto.Una preghiera per lei.Ciao Adam,un abbraccio forte.

Paola ha detto...

Rileggere i post di Maddy è come tenerla un po' più vicina a noi: sono lieta che Gabry possa mantenere aperto il suo blog, sarà anche questo un modo di sentirla ancora nel mondo in cui l'abbiamo conosciuta. Non è stato possibile conoscerla fisicamente ma, aver potuto scoprire la sua anima è stato per tutti noi un grande dono. Ho tanta tristezza...
Un abbraccio Adamus.

PuntoCroce ha detto...

Non ho parole....solo una dolce preghiera per questa donna veramente coraggiosa, che ha combattuto con dignità fino all'ultimo....

Cinzia ha detto...

Il tempo nn cancellarà mai il ricordo delle persone che abbiamo incontrato lungo in nostro cammino...
Cinzia

Lilly ha detto...

Concordo con Cinzia. Costruiamo noi le nostre orme, giorno dopo giorno. Momenti di amore o di amarezze, che lasciamo in eredità a chi ci ha conosciuti. L'anima sopravvive a noi stessi, perché é la nostra coscienza che prosegue il suo cammino. Ogni notte proviamo attimi di morte quando ci imergiamo nei nostri sogni. La morte é un Eterno sogno e la vita, la sua preparazione...
Chi soffre non teme la morte, anzi rincuora chi ha accanto e soffre per lei.
Lotto da tredici anni contro questa malattia, che non temo, perché é un messaggero. Mi parla, le parlo, e conviviamo come due amici di vecchia data. A volte male a volte meglio...
Bé basta con i discorsi troppo seri.
Oggi é un giorno di festa l'Epifania.
Mi godrò la famiglia
by Lilly