martedì 3 febbraio 2009

la Sposa rubata

Fiaba di Angelo Branduardi



11 commenti:

fratello vento ha detto...

nn conoscevo questa opera! grazie adamus! passerò sempre a trovarti!

Pupottina ha detto...

non la conoscevo nemmeno io, ma la cosa che proprio mi incuriosisce è di carattere tecnico... non sapevo che su google si potessero mettere i video di libero...

buona serata

Gabry in blog Belella ha detto...

Come essere in una favola ed ascoltare un menestrello di altri tempi....

Un saluto Adamus e buona serata.

Anonimo ha detto...

grande menestrello Branduardi..
dolce amico se hai difficoltà ad entrare in myblog..prova quest' altro
link
http://vivieracconta.blogspot.com
maddy

Melina2811 ha detto...

molto bella anche questa canzone.... la conoscevo ma non la ricordavo... ciao da Maria

Paola ha detto...

Quanta delicatezza! Branduardi poi, è sempre un piacere ascoltarlo: ti trasporta lontano, in altro tempo, ed è una slplendida sensazione. Spesso sogno di essere nata in tutt'altra epoca...
Ancora un volta ti ringrazio per queste "chicche " che ci regali.
Ciao Adamus, e buona giornata.

stella ha detto...

Grazie, Adamus!

Anonimo ha detto...

buongiorno dolce amico..
mi hai chiesto come va?bene..la mia forza "Vitale"è molto alta..
il fisico fa unpò di capricci..ma mi dicono che è tutto nelle norma..uhmm io voglio crederci..
un bacio dolce

Paola ha detto...

Giornooooooo.... non ti smentisci mai unico direi.... la conoscevo ed è sempre un piacere ascoltarlo...
Quanti bei ricordi raffiorano alla mente... me ne ero quasi dimenticata... grazie di averli svegliati...
Ciao e buona giornata bacioni

sabrina ha detto...

Ciao.... era un pò di tempo che non venivo a trovarti e devo dire che non conoscevo anche io questa opera. Ti mando un saluto e a presto.

Gabry in blog Belella ha detto...

Un saluto Adamus e sereno fine settimana!