domenica 31 agosto 2008

Celtica


Turlough O'Carolan

Turlough O'Carolan (
167025 marzo 1738) fu un arpista itinerante irlandese, ed è considerato il più grande compositore irlandese nonche l'ultimo bardo.
O'Carolan nacque a Nobber, nella contea di Meath, e all'età di 14 anni si spostò con la sua famiglia a Ballyfarnan, nella contea di Roscommon, dove suo padre andò a lavorare presso la famiglia MacDermott Roe. La sig.ra MacDermott gli diede un'educazione e lui mise subito in mostra il suo talento poetico. Il vaiolo lo rese cieco all'età di 18 anni. O'Carolan studiò l'arpa per tre anni, poi prese un cavallo e una guida e cominciò percorrere l'Irlanda da un capo all'altro componendo canzoni per i nobili: avrebbe praticato il mestiere di arpista itinerante per 50 anni. Celebrato già in vita, ma più come poeta che come compositore, morì nella casa del suo benefattore McDermott Roe nel 1738. In ossequio alla sua popolarità, la veglia funebre durò 4 giorni. O'Carolan è sepolto nel villaggio di Keadue, nella contea di Roscommon, dove si tiene il O'Carolan Harp Festival ed una scuola estiva in memoria della sua vita e del suo lavoro.

La musica di Carolan
Musicista e poeta, Carolan in contrapposizione alla pratica dell'epoca in
Irlanda, usava scrivere la musica prima dei testi. Tuttavia Carolan riteneva che la poesia avesse sempre precedenza sulla musica. Riuscì a combinare molto bene le due grandi correnti musicali dell'epoca, la musica classica e la musica popolare lasciandosi influenzare dalla musica barocca sia di Antonio Vivaldi che di Arcangelo Corelli. Fu un grande ammiratore di Geminiani che incontrò a durante uno dei soggiorni a Dublino del compositore italiano.
Della sua musica è arrivata fino a noi una sola copia, sotto forma di una raccolta di arie con solamente la linea melodica. Non si sa quindi in quale modo accompagnava o armonizzava le sue composizioni. Scrisse numerose arie in omaggio ai suoi ospiti e mecenati, che chiamava "planxty". Il termine è stato ripreso dal gruppo irlandese ononimo,
Planxty. Compose circa 220 arie molte delle quali sono suonate tutt'oggi.

fonte wikipedia
Vi propongo 2 brani, uno parte in automatico l'altro dovete farlo partire Voi, tramite il tasto play alla fine del primo brano, o dopo aver fermato il primo, per ascoltare il secondo....buon ascolto!


Eleanor Plunket - Celtic Treasure

Squire Parsons/James Betagh - Celtic Treasure

scarborough fair .mp3 -

8 commenti:

annette ha detto...

Bellissima questa musica,amo molto acoltare la musica celtica . Grazie Adamus,che condividi le tue conoscenze con tutti noi!
Buona domenica, Annette

solopoesie ha detto...

Adamus.
Questa musica di Carolan E davvero stupenda.
e stato molto bello ascoltarla ....
Buona Domenica E BUON INIZIO DI SETTIMANA ....LINA

Paola ha detto...

Ascoltare questa musica dà un senso di benessere assoluto: grazie, e buona settimana, dato che oramai la domenica sta per finire.

Anonimo ha detto...

Ciao, grazie di avermi fatto conoscere questo Autore, è una musica che entra nel profondo del Cuore!stupenda!
Ciao, da Eric

solopoesie ha detto...

Adamus
Il film il laureato di mike Nichols ,e del film del 1967?
e stato davvero un grande film ,è stato scelto per la preservazione nel National Film Registry della Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti.
ebbe un successo strepitoso, tanto che tuttora è un film culto, rivisto, citato, ricordato e apprezzato anche a distanza di moltissimi anni.
La fortuna della pellicola si deve a un insieme di fattori.
Intanto le indimenticabili interpretazioni dei protagonisti: Dustin Hoffman, al suo primo ruolo cinematografico importante, perfetto nella parte dell'impacciato e introverso Benjamin. figurati che me lo sono viste moltissime volte . un film di cui non verrà mai dimenticato , fatto per il pubblico giovanile degli anni 60 per l'innovato uso della musica pop la trasgressiva tematica sessuale,
la bravura degli interpreti tra cui Hoffman nella parte importante della sua carriera brillante carriera ,

Un attore che ancora oggi è uno dei miei preferito .
Molto datato, ma prezioso per capire l'aria dell'epoca. Oscar per la regia. Se non mi sbaglio mi sembra che fu in seguito ripreso poi nel 2006 nel film Vizi di famiglia?
Insomma adam se riesci a trovare il brano è intitolato " Scarborough Fair ne sarei felice di ascoltarlo ,
ma sono certa che prima o poi riuscirai a postarlo nel tuo blog !!!
CHE BELLO!!! SPERIAMO!!!
BUONA SERATA ANCHE A TE ...lINA

solopoesie ha detto...

ADAMS!!
E STUPENDO!!!
GRAZIE!!!!
ADESSO FARO' LE ORE.... PICCOLE
FIN QUANDO NON CROLLO DAL SONNO PER ASCOLTARE QUESTE MERAVIGLIOSE MUSICHE DI CAROLAN
GRAZIE DI NUOVO E BUONA NOTTE .LINA

PuntoCroce ha detto...

Ciao Adamus, bellissima questa musica!!!
Hai mai sentito gli Hera?
Buona giornata, ciao

maria rosa

PuntoCroce ha detto...

Scusa Adamus, ma il caldo mi sta sciogliendo anche il cervello...
l'Hera è la società del gas!!!
Quello che intendevo scrivere era "Era" (scusa il gioco di parole!!!)
baci

maria rosa