lunedì 21 dicembre 2015

Buone Feste

Auguri Auguri Auguri


Cari Amici , nel porgevi i miei più sinceri Auguri di Buone e felicissime feste...Colgo l'occasione per ringraziarvi del Vostro affetto e Amicizia... Con Voi la mia avventura virtuale è sempre stata gratificante , ricca di spunti  umani e culturali.
Ultimamente non nascondo di avervi trascurato un pochino , ma una serie di  problemi fisici hanno minato il mio innato entusiasmo.
Da vecchio maratoneta incallito che ero , ho dovuto pagare lo scotto delle migliaia  km. percorsi  e affrontare un intervento molto invasivo al ginocchio destro che mi ha bloccato e fatto soffrire per lungo tempo.
Da pochi giorni ho ripreso a camminare discretamente e il massimo recupero dovrebbe essere raggiunto tra circa 6 mesi. 
Ovviamente potrò correre solo più nei sogni. 
            
 Augurissimi a tutti !

martedì 27 ottobre 2015

Il vento è un cavallo:
senti come corre
per il mare, per il cielo.

Vuol portarmi via: senti
come percorre il mondo
per portarmi lontano.

Nascondimi tra le tue braccia
per questa notte sola,
mentre la pioggia rompe
contro il mare e la terra
la sua bocca innumerevole.

Senti come il vento
mi chiama galoppando
per portarmi lontano.

Con la tua fronte sulla mia fronte,
con la tua bocca sulla mia bocca,
legati i nostri corpi,
all’amore che che brucia,
lascia che il vento passi
senza che possa portarmi via.

Lascia che il vento corra
coronato di spuma,
che mi chiami e mi cerchi
galoppando nell’ombra,
mentre, sommerso,
sotto i tuoi grandi occhi,
per questa notte sola
riposerò, amor mio.
Pablo Neruda

lunedì 14 settembre 2015

Mondo schifo



Queste sono immagini che mi indignano non poco

Giornalista ungherese sgambetta e prende a calci padre e figlio profughi Siriani fuggiti dalla guerra 




Poi scusandosi dice di aver avuto paura .... Ma di chi ???


Queste sono le Persone prese a calci dalla giornalista ungherese. Osama 52 anni e il figlioletto Zaid di 7 anni ... Non aggiungo altro , mi vergogno soltanto di essere europeo.


domenica 13 settembre 2015


Onore alle due grandi campionesse del tennis mondiale Flavia Pennetta e Roberta Vinci

venerdì 11 settembre 2015



“Di tutte le cose  che la saggezza procura per ottenere un'esistenza felice, la più grande è l'Amicizia.”
(Epicuro)

sabato 21 marzo 2015

La vittoria del cuore





Questo è lo scatto che immortala un chirurgo americano in ginocchio per non essere riuscito a salvare la vita a un giovane paziente.


Commuove il mondo la foto di un medico disperato per non essere riuscito a salvare la vita a un giovane paziente. Lo scatto, pubblicato da un utente sul social network Reddit, ritrae un chirurgo di un pronto soccorso della California, uscito a prendere una boccata d'aria dopo un intervento su un paziente di soli 19 anni, deceduto sotto i ferri. Il medico, racconta il testimone, ha fatto qualche passo fino a un muretto. Poi si è inginocchiato, come a pregare o a prendersela con se stesso. "Quindi si è rialzato - continua l'anonimo testimone della toccante scena - ed è tornato a fare il suo lavoro". Ma l'immagine che immortala tanta umana debolezza, postata sul web, ha fatto il giro del globo.


Sembra davvero incredibile che esistano ancora persone come questa, per Noi che siamo abituati  a sentire quotidianamente di essere umani uccisi senza alcun motivo, nel nome di qual'è Dio ? nel nome di quale causa ?
L'irrazionalità di questi due comportamenti estremi  sconvolge non poco , anche se il primo ci fa sentire un po' meno soli

venerdì 20 marzo 2015

Revival


Maledetta guerra

Un giorno era tutto una serra
poi venne la guerra
L' enorme aereo rombante
con triste mostruoso cinismo
dall'alto spargendo, distrusse.
Nell' aria incantata si ruppe
l'eterno cantare del bosco
e giunsero grondanti le truppe
di sangue che io non conosco
La pelle era chiara diversa
la fede l'avevano persa
venivan da molto lontano
da molte migliaia di miglia
per fare di questo un pantano
lasciando la loro famiglia
Negli occhi leggevi il terrore
i feriti gridavano Mamma
e molti contavan le ore
gli altri puntavan la canna!

 adamus

sabato 7 marzo 2015

Festa della Donna

8 Marzo 


Auguri a tutte le Donne

Voi Donne
Candide creature dell'universo
stelle cadute in terra
Dolci  penetranti occhi
sensuali e sinuose sempre
Come l'orizzonte infinito
vi osservo estasiato
Fragili come petali di rosa
dure come la roccia
Siete l'incanto di un tramonto
 la gioia del sole che nasce
Il focolare nell'inverno più duro
Angeli dal cuore d'oro
regine della terra...Voi Donne 
                                               adamus



sabato 28 febbraio 2015

Revival




 La sera della vita


 Calmo vento  sospira su radi capelli
ombre percorrono volti provati dal tempo
spessi vetrini celano  lucide  pupille 
 vaghi pensieri al tempo volato via
odori di tisane , sguardi nel vuoto
giacigli accolgono logore membra  
 i bimbi di ieri socchiudono gli  occhi
 la luna culla  lievi sonni tra opachi risvegli
mattini sempre uguali si rincorrono stanchi
 adamus  01/10/2010

mercoledì 25 febbraio 2015

Revival




Passi nelle ombre
Abbandonato nel vuoto dei ricordi
osservo il tempo infinito
sfondo di nebbie e ombre di croci
vago cercando la luce ormai tenue
in mattini inventati dalla notte
speranze annegate nelle lacrime
sogni destati dal silenzio del nulla
orizzonti d'azzurro ormai lontani
adamus 29/09/2009

sabato 21 febbraio 2015

Revival







Amore sotto la pioggia

Nell'alba, vedo il mio cuore che sale verso il cielo

nel tramonto, vedo la Tua ombra che si allontana

nel giorno vivo l'attesa di questi due momenti

se ti guardo negli occhi tutto si ferma in un solo

attimo di felicità , Tu sai confondermi quando

sento il Tuo profumo mi perdo, le mani tremano

il Cuore impazza , la parola manca , sono bloccato,

se il silenzio parlasse, direi che Ti amo, per Me Tu sei

uno squarcio di luce, nel cielo oscurato dalla tempesta,

Ti prego, amami come Tu sai fare, sta piovendo a dirotto,

sposta l'ombrello dalla mia parte, mi sto bagnando tutto!

....ma il silenzio non parla

adamus

lunedì 26 gennaio 2015

Giorno della memoria



Olocausto, l'orrore da non dimenticare 




La liberazione dei prigionieri di Auschwitz data simbolo della Shoah: Si celebra il Giorno della Memoria mentre nel mondo c'è ancora chi vuole considerare il genocidio degli ebrei un'invenzione.

L’Italia ricorda. Il 27 gennaio l’Olocausto degli ebrei, entra nelle scuole, nei musei, nelle piazze dove si svolgeranno comizi e manifestazioni. Un dovere, ricordare.

Ricordare perché non accada mai più. Questo il senso della «Giornata della memoria», un evento che si celebra contemporaneamente in gran parte del mondo occidentale per commemorare le vittime dei campi di concentramento nazisti. Il 27 gennaio è una data altamente simbolica: nel 1945, infatti, le avanguardie delle truppe sovietiche raggiunsero il campo di concentramento di Auschwitz (l'odierna Oswiecim, in Polonia). Per la prima volta, l'orrore della «Soluzione finale» escogitata da Hitler e dai suoi gerarchi per liberarsi, una volta per tutte, della «questione ebraica», apparve nella sua banale, allucinante realtà. Ad Auschwitz trovarono la morte, uccisi nelle camere a gas o dagli stenti, quattro milioni di uomini, donne, bambini. Quasi tutti ebrei. Ma furono sterminati anche zingari, omosessuali, testimoni di Geova, oppositori politici e altri «nemici» del Reich millenario. Nel complesso, le vittime della Shoah, o Olocausto, furono circa sei milioni.








OLOCAUSTO, LA VERGOGNA DELL'UMANITA' !

-----------------------------------------------------------------------------

venerdì 16 gennaio 2015

Bentornate



Vanessa e Greta  finalmente libere libere


Alcuni personaggi del mondo politico hanno criticato aspramente l'epilogo di questa brutta vicenda per l'eventuale riscatto pagato. 
Mi dissocio totalmente da questi personaggi che praticano propaganda elettorale sulla pelle degli altri... E mi chiedo... Visto che La Corte Europea stima che i danni causati dalla corruzione raggiungono i 120 miliardi per l’intera Unione  e visto che  il nostro Paese risulta tra i più corrotti. Non sarebbe meglio si occupassero di queste ingenti somme che vengono rubate ai cittadini...Invece di occuparsi se è stato pagato il riscatto di queste  due ragazze colpevoli solo di leggerezza e incoscienza giovanile , in sostanza poi solo finalizzata per fare del bene.  
N.B. Con i molti ostaggi Italiani liberati in passato non si sono mai sollevate polemiche del genere ... E allora ? ? ? Vergognatevi !

sabato 10 gennaio 2015

Je suis Charlie











                                                               

venerdì 2 gennaio 2015

Riportiamole a casa



Greta Ramelli e Vanessa Marzullo, rapite in Siria il 6 agosto 2014




Portiamole a casa... Ridoniamogli il sorriso 


Con la tua immagine e con il tuo amore, tu, benchè assente, mi sei ogni ora presente. Perchè non puoi allontanarti oltre il confine dei miei pensieri; ed io sono ogni ora con essi, ed essi con te. 

William  Shakespeare



Tratto da: http://www.npensieri.it/index.php/letteratura/teatro/william-shakespeare/william-shakespeare-aforismi-vari/
Con la tua immagine e con il tuo amore, tu, benchè assente, mi sei ogni ora presente. Perchè non puoi allontanarti oltre il confine dei miei pensieri; ed io sono ogni ora con essi, ed essi con te. Aforismi Shakespeare
Tratto da: http://www.npensieri.it/index.php/letteratura/teatro/william-shakespeare/william-shakespeare-aforismi-vari/
Con la tua immagine e con il tuo amore, tu, benchè assente, mi sei ogni ora presente. Perchè non puoi allontanarti oltre il confine dei miei pensieri; ed io sono ogni ora con essi, ed essi con te. Aforismi Shakespeare
Tratto da: http://www.npensieri.it/index.php/letteratura/teatro/william-shakespeare/william-shakespeare-aforismi-vari/
Con la tua immagine e con il tuo amore, tu, benchè assente, mi sei ogni ora presente. Perchè non puoi allontanarti oltre il confine dei miei pensieri; ed io sono ogni ora con essi, ed essi con te. Aforismi Shakespeare
Tratto da: http://www.npensieri.it/index.php/letteratura/teatro/william-shakespeare/william-shakespeare-aforismi-vari/
Con la tua immagine e con il tuo amore, tu, benchè assente, mi sei ogni ora presente. Perchè non puoi allontanarti oltre il confine dei miei pensieri; ed io sono ogni ora con essi, ed essi con te. Aforismi Shakespeare
Tratto da: http://www.npensieri.it/index.php/letteratura/teatro/william-shakespeare/william-shakespeare-aforismi-vari/
Con la tua immagine e con il tuo amore, tu, benchè assente, mi sei ogni ora presente. Perchè non puoi allontanarti oltre il confine dei miei pensieri; ed io sono ogni ora con essi, ed essi con te. Aforismi Shakespeare
Tratto da: http://www.npensieri.it/index.php/letteratura/teatro/william-shakespeare/william-shakespeare-aforismi-vari/
Con la tua immagine e con il tuo amore, tu, benchè assente, mi sei ogni ora presente. Perchè non puoi allontanarti oltre il confine dei miei pensieri; ed io sono ogni ora con essi, ed essi con te. Aforismi Shakespeare
Tratto da: http://www.npensieri.it/index.php/letteratura/teatro/william-shakespeare/william-shakespeare-aforismi-vari/
Con la tua immagine e con il tuo amore, tu, benchè assente, mi sei ogni ora presente. Perchè non puoi allontanarti oltre il confine dei miei pensieri; ed io sono ogni ora con essi, ed essi con te. Aforismi Shakespeare
Tratto da: http://www.npensieri.it/index.php/letteratura/teatro/william-shakespeare/william-shakespeare-aforismi-vari/

giovedì 1 gennaio 2015

Auguri



Buon anno a tutti !