sabato 3 dicembre 2011

Pathos


10 commenti:

Rosa ha detto...

Ciao Adamus, molto commovente grazie, una bella e triste storia che fa riflettere, ciao a presto rosa buona serata.)

Joe Black ha detto...

L'avevo intuito che le aveva donato il suo cuore, Giovanni!
Ma non mi è piaciuta sta storia.
Vivere poi senza di lui...... non avrebbe senso!
Io donerei il mio cuore solo a mio figlio!
Un bacio senza donazioni aggiunte :)))))))
Elisena

P.S.:io sono una donatrice d'irgani, ma prima devo esser morta clinicamente...credo

adamus ha detto...

Rosa..Si,un po' assurda ma piena di significati.
Ciao,buona serata.

adamus ha detto...

Elisena..

Questa è una storia assurda,non volevo metterlo questo video.
Mi è piaciuto solo il significato.

Conosco una persona che ha donato un rene alla moglie, ora Lui è in dialisi,perchè il suo unico rene si è ammalato. Non è messo bene,ma non è pentito per niente del suo gesto d'amore.

Dare la propria vita per amore succede.
ciottiba.

Joe Black ha detto...

Rimanendo in vita, Giovanni, possiamo donare ed esser felici di farlo. Donare un rene, il midollo osseo per un familiare o una persona da salvare è l'atto più immenso che si possa fare ed io, non esiterei neanche un secondo!
TVB
Elisena

sirio ha detto...

E' un racconto molto impressionante, che fa riflettere.
Io personalmente, proprio forse perchè sono donatore, in queste cose ci vorrebbe l'assoluto anonimato, è molto meglio, anche nel caso di un legame affettivo come quello del video.
Ciao, serena serata!

Gabry ha detto...

Una storia bella triste assurda ma piena di significati e spunti di riflessione....

Un avvraccio Adamus!

adamus ha detto...

Sirio..Già, forse hai ragione Tu, grazie Amico ,buona serata.

adamus ha detto...

Gabri..convengo con Te, un abbracione. Buona serata.

adamus ha detto...

Eli..sei donatrice? Sei un'Angelo,proprio come immaginavo! ciottiBa.