giovedì 11 febbraio 2010

Malore improvviso

                                                                                     
Ieri era sera verso le 17.00 sono stato colto da malore.
Forse causa la mia sinusite,  avevo un orecchio tappato e  pensando  ad un tappo di cerume, ho iniziato la manovra di rimozione con getto d'acqua, schiacciando con forza una peretta da clistere nell'orecchio per una decina di volte.
Poi tranquillo mi sono seduto davanti alla tv.
Dopo pochi  minuti sono stato colto da violente crisi di vertigini accompagnate da nausea e vomito,  ho subito pensato ad un ictus,vedevo tutto girare , in casa ero solo , mi è stato impossibile usare il telefono, non mi reggevo in piedi,dalla sedia sono passato al pavimento, sdraiandomi rassegnato in attesa della botta finale. Dopo una trentina di minuti di sensazione di morte imminente , è arrivata mia Figlia, che vedendomi in quelle condizioni e bianco come un lenzuolo , ha chiamato rinforzi,   mi ha propinato subito una limonata calda.. fortunatamente, piano piano sono uscito dalla crisi. Sono andato a letto alle 20.00, stanchissimo.. come se avessi corso una maratona.
Soltanto questa mattina  ho collegato il malore all' incauta manovra , leggendo su internet..  la possibilità di avere queste crisi durante il lavaggio dell'orecchio con getto d'acqua, sono molto frequenti, in quanto l'acqua deve essere tassativamente a 37° e la pressione non troppo forte. Probabilmente io, già particolarmente  sensibile, causa questa maledetta sinusopatia che mi affligge da mesi.  
Ho fatto questo post per mettervi in guardia..non fate mai la cavolata che ho fatto io ! Che strizza !

19 commenti:

Nicole ha detto...

ci sono già passata, e sono andata in panico...bisogna usare una siringa senza ago o una soluzione già pronta in farmacia e tenere il capo reclinato.
Se continua, subito dall'Otorino...Pensa che puo' succedere anche se ti giri di colpo, soprattutto nel letto. Dei determinatri cristalli all'interno dell'orecchio, possono scatenare l'inferno...e lì poi ci vuole il medico.

la signora in rosso ha detto...

per fortuna è passato... io per principio non faccio niente se non me lo dice il medico...e anche allora. Tanti auguri.

Graziella e Imma Sotgiu ha detto...

che spavento, deve essere una sensazione terribile, fortunatamente si è risolta presto
un caro saluto
imma e graziella

Maga di Endor ha detto...

Adam, che paura...conosco perfettamente questi malori. con l'orecchio non si scherza. mia figlia ha dovuto afre delle visite per sapere se soffriva di labirintite, e provocavano questi sintomi. Mamma mia!!! che malore orribile. Bé anche io non scherzo, non riesco ad uscirne dalla febbre.
Mal comune mezzo gaudio!!!
Ahahahahah!
Prendiamocela a ridere tanto il peggio é passato, no?!
Non fare più di testa tua
piccola raccomandazione da zietta
Ciao!!!!!!
Lilly

anna ha detto...

Caro Adamus...MAI TOCCARE le orecchie!
Io lo so benessimo, visto che ho avuto un grave attacco il 24 maggio 2004.
All'interno della coclea c'è l'equilibrio ...
pertanto...
Le vertigini sono una cosa terribile..
Io ti consiglio di fare una visita specialistica e di farti PULIRE da un otorino le orecchie.
Pensa che non bisogna usare nemmeno il cotton fioc!
Ciao da Annamaria

adamus ha detto...

Grazie Carissime, custodirò gelosamente i vostri consigli. un abbraccio.

Mena ha detto...

AAAAAAAAAAA non mi parlare di vertigini!!!!!!!!
Quello che descrive Nicol sono gli "otoliti" mia vecchia conoscenza, e pensa, che il medico che mi faceva le manovre liberatorie- e già non tutti i medici otorini sono in grado di farle ste manovre- purtroppo non è più tra di noi.Per cui in primis, conosco quella bella sensazione che hai provato e inoltre vivo nel terrore che mi si incagliani, i maledetti cristalli, e poi saranno c...i amari......
baci

Gabry ha detto...

Meno male che sei qui a raccontarcelo e che tutto alla fine si è risolto con una gran bella strizza... con le orecchie purtroppo non si scherza...io ho sempre sofferto di otite sin da piccola ed anche io,per una cavolata, ora mi ritrovo con un timpano perforato e con tutte le conseguenze che ne derivano.

Un abbraccio Adamus e buona serata.

stella ha detto...

Adam, quando ho letto il titolo del post, mi sono spaventata...
Per fortuna tutto si è risolto bene.
Neanche i
bastoncini per le orecchie andrebbero usati.
Non prendere freddo.
Ti abbraccio delicatamente.

alessandra ingrid ha detto...

Hey ragazzo,
ma che combini?
Ha ragione Stella, nemmeno i bastoncini x le orecchie andrebbero usati e tu ti fai addirittura 'la doccetta al timpano 'e non uno ma ben dieci colpi ???!!!Ahhhh !!

La prox volta vai dal dottore ;))

una carezzina

SARA ha detto...

Ciao Adamus,dire la verita'mi aspettavo un
finale con un tuo scherzetto,mamma mia non fare piu' una cosa simile,per fortuna tutto passato.
ciao buona serata un saluto a tutti.nonna Gianna.

lore ha detto...

quando ho letto il titolo del post mi sono davvero spaventata e sono venuta a leggere....tutto è bene quel che finisce bene ...ma......
un abbraccio delicato e un bacio piccolo piccolo

adamus ha detto...

Grazie..grazie..mie splendide Amiche!

Paola ha detto...

Mamma mia Adamus: mi hai fatto spaventare quando ho visto il titolo... meno male che è tutto a posto: anzi è stato gentile da parte tua fare un post del genere per metterci in guardia. Tutto è bene quel che finisce bene.
Un bacione e buon fine settimana a te e famiglia e anche buonsan valentino.

Paola ha detto...

Ma per la miseria!!!
Mi son veramente spaventata!!!
Ma sei veramente tremendo... ti sei fatto una coclea vestibolare senza supporto???
Mannaggia!!!
So ciò che hai provato!!!
Ed è terribile avere vertigini!!!
Dai meno male che tutto si è risolto... ma cerca di non fare più da solo queste operazioni che possono diventare pericolose... oltre allo spavento... capito???
Ciao caro Adamus ti lascio un felice weekend augurandoti anche buon S. Valentino... un abbraccio e baciotto!!!

PS: sicuramente tradurrò i versi del video in piemontese... ma ho bisogno di qualcuno che me lo insegni!!! hehehehehehehe
Ciauuuuuuuzzzzzzzzzz!!!

adamus ha detto...

Un abbraccio alle mie due Paole! buon weekend.

Monì ha detto...

cavolo adamus il fai da te non sempre è cosa buona....ricordalo ed io ricordero' questa angosciosa tua esperienza, spero tu stia bene e che tutto sia davvero finito li. stai attento ciao ^_^

AlessandraLace ha detto...

sono contenta che stai meglio, mamma mia, che spavento. spero che ora sia tutto passato. ero passata per lasciarti un salutino

elios ha detto...

caspita, mi spiace! per fortuna ti sei ripreso! grazie per l'avvertimento...