giovedì 7 gennaio 2010

Balene in pericolo


 Battaglia al largo del mare Antardide, il Trimarano  " l' Ady Gil "della Sea Shepard è stato speronato e affondato dai cacciatori di balene Giapponesi..fortunatamente, i 6 Uomini dell'equipaggio sono stati salvati dalla nave appoggio.
Ovviamente gli ambientalisti della Sea Shepard sono dei grandi rompiballe per i cacciatori di balene..ma viene da pensare come mai..il Giappone continua ad aggirare la moratoria internazionale del 1986 a difesa delle balene..con la ridicola copertura di " caccia scientifica ". è una vera vergogna..e anche antieconomico..molti studi hanno evidenziato che le balene valgono più da vive che da morte..l'osservazione delle balene attirano  in tutto il mondo tra i 9 e 11 milioni di Persone l'anno, con un giro di affari 1,5 miliardi di dollari.Molto di più di quanto vale la carne prodotta , che resta in gran parte nelle celle frigorifere.

Quindi.. cosa aspettiamo a farla finita con questa inutile strage ?

 La " Sea Shepard " chi sono..   è un'organizzazzione americano-olandese fondata nel 1977. i membri si definiscono eco-pirati ..si battono per tutelare le specie marine, chiedendo rispetto delle leggi e trattati internazionali. L'imbarcazione speronata l'Ady Gyl è una grave perdita per gli ambientalisti della Sea Shepard , il suo valore era di circa 2 milioni di dollari...anche le balene piangeranno la perdita.

12 commenti:

Lilly ha detto...

che disastro!
Io che sono una fervida sostenitrice dell'ecosistema marino, non sopporto stragi di balene, delfini e altri animali marini in via di estinzione. Dobbiamo salvaguardare il nostro Futuro, per i nostri discendenti. Stiamo proprio rovinando tutto. questa terra non ci appartiene. Siamo noi che apparteniamo a lei e le dobbiamo rispetto.Parlo con le parole di un capo indiano:'Qualunque cosa capita alla terra, capita anche ai figli della terra, quindi non è stato l'uomo a tessere la tela della vita, egli ne è soltanto un filo. Qualunque cosa faccia alla tela la fa a se...'. Se solo ci soffermassimo e rifletessimo un pò di più...
By
Lily

Gabry ha detto...

Nazioni che si dicono civili continuano ancora a fare queste stragi in barba a tutti i trattati stipulati e firmati .... è una vera indecenza... per non dire un'altra cosa... ma il vile danaro vince e supera qualsiasi barriera... purtroppo.

Un saluto Adamus !

Felinità ha detto...

Miao uno sdegno dal mondo animale espresso da una gtta randagia . Gli uomini sono così stupidi ed arroganti. Ma non tutti per fortuna caro Adamus. Un abbraccio

frufrupina ha detto...

Ciao Amedeus...tantissimi auguroni di feste fatte anche se un pò in ritardo.Che tragedia...povere bestie...ma come si può dico io??mi si è raccapricciata la pelle!oddio...Ciao Adam un abbraccio.

Nicole ha detto...

Questi giapponesi e cinesi mangiano di tutto e senza alcun rispetto per la specie animale. Stronzi! Avviano mattanze senza colpo ferire e nessuno li ferma...

stella ha detto...

Adam, non sono civili per niente...

sara ha detto...

Ciao adamus,quanta crudelta,in queste immagine
fa rabbrividire,è orribile la loro crudelta..
Un saluto e un abbraccio a tutti.Gianna.

Lina-solopoesie ha detto...

Adam
Che rabbia che mi viene ... come possono commettere delle crudeltà simili, io gli spaccherei la testa a bastonate per vedere se "hanno raggiunto l'età adulta".....altro che uccidere poveri delfini...io ammazzerei loro uno per uno allo stesso modo di come hanno ucciso quelle povere creature....che mondo schifoso.

E' davvero orribile..guardare quell'acqua piena di sangue..ma è possibile che nessuno faccia niente per fermare questa strage?? non gli si può dare una strigliata in modo che smetta questo abominio contro dei poveri animali dolcissimi, simpaticissimo, socievolissimi che si avvicinano per la curiosità vicino alle barche... sono inteliggenti... comunque si può tollerare una cosa del genere? e la stampa perchè non dice nulla...

non capisco e mai capirò (stessa cosa parlando dello stermino che fanno i giapponesi contro le baleni.. altri bastardi, con la scusa di fare ricerche scientifiche... si le ricerche scientifiche lo fanno nei ristoranti cinesi giapponesi quello che è ... è UNA VERGOGNA... e non c'è nessuno che faccio qualcosa.
aggiungo che sono animali a rischio estinzione.Comunque, noi non possiamo fare molto.
Hai fatto proprio bene a portare questo argomento nel post .. Complimenti Adam.
BUON POMERIGGIO
LINA
.

Kind of Babs ha detto...

Ciao Adamus!
Non potevo mancare questo post!!!! Sono furiosa!!! Una delle tante purtroppo schifezze di questo mondo...sono grata a queste persone, che troppe volte vengono ignorate dai media e trattate come "folli idealisti" che lottano per cause sacrosante e diritti che dovrebbero essere inviolabili...GRAZIE per questo post!

Pupottina ha detto...

hai ragione adamus!
sono pienamente d'accordo con te

Paola ha detto...

Pazzesco!!!
Ciao Adamus grazie... nuovamente Buon 2010...
e grazie del "premio".... hehehehehe... che contraccambio oltre ad un abbraccio... smackkkkk
Buon weekend

Anonimo ha detto...

non posso pensare di appartenere alla stessa razza umana che perpetra questo scempio abusando della facoltà di poter uccidere impunemente degli esseri viventi seppur non umani che non ci hanno fatto nulla per meritare una fine così truculenta
che vergogna !!!!!
Graziella